CategorieProtettealLavoro.it è il portale n°1 in Italia di e-recruiting dedicato interamente ed esclusivamente agli appartenenti alle Categorie Protette.

con CategorieProtettealLavoro.it è possibile consultare e rispondere alle offerte di lavoro in ottemperanza della Legge 68/99.

Il nostro obiettivo?
Trasformare un obbligo in un'opportunità

Vieni a scoprire come!
Annunci in evidenza
08 Feb 2019

SALES ASSISTANT - PART TIME Appartenente alle Categorie Protette

Sede di Lavoro: Verona e provincia Rif. 3630 NEG11 Il nostro Cliente C&A è una catena internazionale di abbigliamento per la famiglia che opera nel segmento del fast fashion e si inserisce fra i più grandi rivenditori nel mondo di prodotti in...

Azienda:andreapoletti&associati

Sede di lavoro:  Veneto (Verona)

08 Feb 2019

DISEGNATORE PROGETTISTA MECCANICO Appartenente alle Categorie Protette

Sede di Lavoro: Torino Rif. 2605.1 PRD22 Il nostro cliente è un’ importante Società di Engineering parte di un consolidato Gruppo che opera nei settori Automotive, Aerospace, Rail, Power Train, Machinery e Hardware. Azienda in espansione, è...

Azienda:andreapoletti&associati

Sede di lavoro:  Piemonte (Torino)

Scopri i vantaggi di categorieprotetteallavoro.it
Ultime news

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DEL PROSPETTO INFORMATIVO DISABILI: 31 GENNAIO 2019

I datori di lavoro pubblici e privati che occupano almeno 15 dipendenti devono trasmettere entro il 31 gennaio di ogni anno, al servizio provinciale competente, il prospetto informativo dal quale risultino il numero complessivo dei lavoratori dipendenti, il numero ed i nominativi dei lavoratori computabili nella quota di riserva, i posti di lavoro e le mansioni disponibili per i lavoratori disabili

LE PRESTAZIONI OCCASIONALI - VOUCHER DOPO IL DECRETO DIGNITÀ

L’art. 1 comma 1 della legge n. 96/2017, di conversione, ha introdotto al Decreto Legge n. 50/2017 l’art. 54 bis che di fatto ha ripristinato i voucher sotto forma di prestazioni occasionali distinte in due diverse forme

Sanzione immediata per omessa assunzione disabili

Con la nota n. 6316/2018 l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha chiarito la natura giuridica dell’illecito previsto dall’art. 15, comma 4, L. n. 68/1999, relativo all’omessa assunzione entro i termini di legge dei soggetti disabili o appartenenti alle categorie protette, precisando che in questi casi si applica immediatamente la sanzione al datore di lavoro.