CategorieProtettealLavoro.it è il portale n°1 in Italia di e-recruiting dedicato interamente ed esclusivamente agli appartenenti alle Categorie Protette.

con CategorieProtettealLavoro.it è possibile consultare e rispondere alle offerte di lavoro in ottemperanza della Legge 68/99.

Il nostro obiettivo?
Trasformare un obbligo in un'opportunità

Vieni a scoprire come!
Annunci in evidenza
19 Gen 2017

CONTABILE IMPORT EXPORT Appartenente alle Categorie Protette

Sede di Lavoro: Provincia sud di Varese Rif. 2619 AMM18 Il nostro cliente è una società imprenditoriale italiana che da 20 anni supporta, con prodotti e servizi di alta qualità, aziende italiane e estere nel mondo del Luxury. Per l’area...

Azienda:andreapoletti&associati

Sede di lavoro:  / Lombardia (Milano, Varese)

23 Gen 2017

Contabile Senior Cat. Protetta

Randstad Italia HOpportunities seleziona Contabile Senior appartenente alle Categorie Protette. Si richiede formazione di tipo economico, esperienza pregressa in Accounting e Payroll, ottima conoscenza del programma SAP, fluente conoscenza della lingua inglese.  La risorsa si...

Azienda:Obiettivo Lavoro SpA

Sede di lavoro:  Lombardia (Milano)

Scopri i vantaggi di categorieprotetteallavoro.it
Ultime news

Aziende: avete inviato il prospetto informativo?

L’invio con strumenti diversi rispetto a quelli stabiliti dalle leggi costituisce mancato adempimento.

Assunzione di un lavoratore disabile in somministrazione e il requisito della riduzione della capacità lavorativa del soggetto disabile ai fini della computabilità nella quota di riserva.

La risposta del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: “…In via preliminare, occorre sottolineare come la nuova formulazione dell’art. 13 della L. n. 68/1999, per promuovere il concreto inserimento delle persone con disabilità nel mondo del lavoro [...]

Mancata assunzione di disabili in Azienda

Più pesanti le sanzioni in caso di mancata assunzione dei disabili. La sanzione è direttamente proporzionale al periodo di scopertura e può raggiungere importi anche molto elevati se il datore di lavoro tarda a regolarizzare l’inadempienza.